Link ai miei maestri

O per gratitudine o per ammirazione ecco le persone che sento il dovere di ringraziare citandole nel mio sito, essi hanno lasciato il segno. (in ordine casuale)

Maestri profumieri: Andy Tauer e Taf Fragranze Artigianali

Andy Tauer e Leonardo Opali

Andy Tauer

Nel novero dei più grandi maestri profumieri, non ha bisogno di presentazioni, ingegnere biomolecolare svizzero appassionato creatore di profumi, è il naso del momento, ha lo stesso mio carattere, è alla mano, parla con tutti, è entusiasta del suo lavoro e non ha segreti, nessun altro ti darebbe in mano il foglio excel con la formula dei suo prossimo profumo e te lo farebbe ricreare per esercizio come fa lui. Visita il suo sito.

Maestri profumieri: Luigi Cristiano e Leonardo Opali

Luigi Cristiano e Leonardo Opali

Luigi Cristiano

Vive e lavora a Milano come erborista, fitopreparatore e creatore di profumi. È redattore della rivista Erboristeria Domani e autore molte pubblicazioni come “La nota gradevole” e “. Storia naturale del profumo”.  “Viaggi e profumi”(con Gianni De Martino, 2007) e “Prontuario per il corretto uso delle Piante Officinali”(con Pedro Benjamin, 2008), conosce e divulga antiche ricette profumate e divulga le radici tutte italiane della profumeria moderna, appassionato fotografo e raccoglitore di tutto ciò che possa essere profumato, lo considero un caro amico ancor prima che un maestro. Visita il suo sito

Maestri profumieri: Jenny Tillotson e Anna D'Errico

Jenny Tillotson e Anna D’Errico con Leonardo Opali

Jenny Tillotson (SX)

E una ricercatrice e vive a Cambridge ma insegna Sensory Fashion al Central Saint Martins di Londra e all’università, sta eseguendo studi su nuovi dispositivi di diffusione olfattiva  …una grande innovatrice in un mondo affascinante, è consulente per aziende come NIKE, Unilever, INTEL, Toyota e Philips. 

Anna D’Errico (DX)

Ricercatrice al Max Planck Unit of  Neurogenetics di Francoforte, ha un bellissimo blog dove svela i risultati delle ultime ricerche sull’olfatto, è una persona solare che lavora per scoprire un mondo ancora inesplorato dell’uomo, quando viene in Italia è la mia compagna di banco preferita. Visita il suo blog

Maestri profumieri: Francesca Faruolo e Leonardo Opali

Francesca Faruolo e Leonardo Opali

 

Francesca Faruolo

È ideatrice e direttrice artistica di Smell – Festival dell’Olfatto, la rassegna internazionale dedicata alla cultura dell’olfatto e all’arte del profumo che dal 2010 si svolge ogni anno alla fine di maggio a Bologna. Nel 2012 ha inoltre fondato Smell – Atelier di Arti Olfattive, un originale programma di corsi e attività culturali indirizzato a promuovere la conoscenza del profumo e le pratiche creative incentrate sulla sfera dell’olfatto. In questi anni ha ideato, curato e promosso centinaia di iniziative tra incontri, workshop, mostre d’arte olfattiva e presentazioni di fragranze collaborando strettamente con università, musei, gallerie d’arte, designer e brand internazionali di profumeria artistica. Tiene corsi su argomenti legati alla cultura dell’olfatto e l’estetica del profumo. Scrive sul proprio blog Nasopercaso.it e occasionalmente per alcune riviste, con la sua carica, la sua passione e la sua positività è stata determinante per far nascere in Leonardo l’idea di TAF.

Visita il sito di Smell Festival e Nasopercaso

luca-maffei-e-leonardo-opali

Luca Maffei e Leonardo Opali

Luca Maffei

Alcuni importanti semilavorati in uso esclusivo a Leonardo Opali, sono stati realizzati da Marco e Luca Maffei, rispettivamente padre e figlio. Casualmente la foto a fianco è stata scattata all’annuncio del primo importante riconoscimento dato al giovane naso italiano come finalista al The Art and Olfaction Awards presso Esxence a Milano

 

Maestri profumieri: Marco Valussi con Leonardo Opali

Marco Valussi con Leonardo Opali

Marco Valussi

E’ un amante della natura in tutte le sue forme, laureato a Londra in Fitoterapia e ricercatore presso l’Unità di Biostatistica, epidemiologia dell’Università di Padova, ha pubblicato molto in italiano e in inglese, suoi sono il poderoso “Grande Manuale dell’Aromaterapia” e “Quantitative Ethnobotanic and traditional and functional foodsmore” ,scrive su riviste del settore ed è consulente per aziende erboristiche, un gran conoscitore della Neurogastronomia, seppur  molto tecnico nell’esposizione riesce a comunicare bene la sua passione, mi è stato molto utile per affinare le serate gustolfattive che organizzo presso ristoranti.

Link al suo sito principale.  

Martino Cerizza e Leonardo Opali

Martino Cerizza e Leonardo Opali

Martino Cerizza

Giovane innovatore di una famiglia di grande tradizione essenziera milanese. Ha esordito presso M&M Fragrances al seguito di Enrico Scartezzini che l’ha avviato all’arte della composizione di fragranze. Nel 2010 è entrato in Cerizza S.p.a., azienda del gruppo Creasens con importanti collaborazioni internazionali. Insieme al chimico cosmetologo Giovanni D’Agostinis, ha tenuto alcuni corsi presso l’Università di Scienze Farmacologiche di Ferrara. Presso Atelier Fragranze Milano si è dedicato alla creazione per marchi italiani e internazionali, e’ un appassionato ed apprezzato maestro allo Smell Atelier  di Bologna ed ha collaborato con TAF fin dalla fase di startup arrivando ad essere un caro amico prima ancora che un consulente e fornitore

Maestri profumieri: Roberto Dario con Leonardo Opali

Roberto Dario con Leonardo Opali

 

Roberto Dario

Campano, chimico di professione e profumiere di passione, da un blog sul mondo profumato piano piano è nata una sua linea di profumi, è un gran conoscitore delle molecole artificiali e da curioso frequentatore di corsi olfattivi è divenuto un divulgatore Nel 2010 e 2011 ha collaborato con la APPO Friuli per la gestione ed il miglioramento della distillazione in corrente di vapore della Lavanda varietà Grosso e Intermedia (Lavanda Hybrida, Lavandino) prodotta presso le Aziende Agricole associate.
Nel 2010 è stato relatore per un seminario organizzato dalla APPO Friuli sulla produzione ed usi degli oli essenziali tenutosi presso la Sala Civica di Aiello del Friuli (UD).

Nel 2009 ha svolto una serie di seminari di educazione olfattiva presso la Scuola DEganutti di Ruda (UD) Ha anche tenuto  seminari allo Smell Festival di Bologna

Visita il suo blog

Il sociologo Mirko domanti consulente TAF

Il sociologo Mirko Domanti consulente TAF

Mirko Domanti

Dott. Mirko Domanti, catanese con studio a Napoli e Bologna, anima di “Giornale Benessere” si occupa di consulenze e formazione nel mondo del wellness, dal 2012 segue il progetto TAF ed è il sociologo che ha contribuito a mettere a punti i profili psicologici dei profumi TAF che permettono di creare il profumo su misura perfettamente adatto alla personalità di ogni cliente in tempi veloci. Lo abbiamo apprezzato come docente al Master dell’Università La Sapienza per conto di Confestetica e da allora ci affianca nelle nostre attività.

Link al suo sito

Daniele Pario Perra

Daniele Pario Perra e Leonardo Opali

Daniele Pario Perra

Daniele Pario Perra si occupa a tempo pieno di arte, design, sociologia, antropologia, architettura e geopolitica, ha insegnato alla Facoltà di Architettura dell’Università La Sapienza di Roma, all’Università tecnica di Delft, al Politecnico di Milano e alla University of Denver in Colorado. Ha collaborato con la  Carleton University di Ottawa. Ha esposto opere, ideato azioni urbane e coordinato progetti tra Roma, Milano, Torino, Sarajevo, Barcellona, Chicago, Rotterdam, Berlino, New York, Berna, Parigi, Marsiglia, Buenos Aires, Santiago, Lubiana, Denver, Belgrado, Budapest e Londra. Le sue pubblicazioni sul Low Cost Design sono la celebrazione del successo dell’intelligenza sul capitale, assolutamente da studiare.

Visita Low Cost Design

Giovanni Sammarco con Leonardo Opali

Giovanni Sammarco con Leonardo Opali

Giovanni Sammarco

Giovanni vive e crea in Svizzera, nato e cresciuto in Italia, laurea in Legge ma la passione lo porta verso la creazione di profumi esclusivi. Egli crede nel valore della profumeria artigianale ed ha la maestria e l’amore per trovare materie prime naturali pregiate e rare come quelle che ci ha fatto annusare:  Zibetto, Castoreo, Ambra, Muschio di Cervo ed altre note animali introvabili e regolamentate in modo diverso da ogni nazione. Dopo anni ora il suo sito è accessibile dall’Italia,  non bisogna più avere un account estero: prova a cliccare qua 

oliver-valverde

Oliver Valverde e Leonardo Opali

 

Oliver Valverde

È un giovane profumiere andaluso, indipendente e innovativo, a 28 anni dopo esperienze innovative come DJ, si trasferisce a Madrid  e inizia a lavorare alternando materiali sintetici e materiali naturali, sconvolge tutti gli schemi affidandosi al suo estro e al suo intuito, non rispetta nemmeno  la piramide olfattiva e soprattutto è incurante delle mode, è l’unico sistema per innovare e ciò sconvolge le certezze sulle piramidi di molti critici, apre nuovi motivi di riflessione! Interessanti le sue molteplici declinazioni dell’Iris e soprattutto i materiali usati che ci ha fatto di annusare.

Per questo la sua figura mi è congeniale e mi ha saputo liberare da qualche limite e ispirare

Link al suo sito

Antonio Gardoni con Leonardo Opali

Antonio Gardoni con Leonardo Opali

Antonio Gardoni

Architetto e designer con esperienze internazionali, è un innovatore del linguaggio del design per progetti commerciali ed esperienziali. Già collaboratore di Ron Arad, è cofondatore di Jump studios e professore di design e interni. Ha ideato una linea di profumi che non passano inosservati, a Pitti Fragranze e a Exsence tutti ci ricordiamo le sue mascherine che fungono da mouillettes e che isolano l’olfatto dal mondo esterno. Crea odori contemporanei con tecniche antiche e intuizioni moderne. Dall’architettura e dal design ha imparato a costruire per sovrapposizione e a pensare per sottrazione. I suoi profumi sono delle stanze da scoprire con il loro umore, texture, polvere, luce e colore.

Visita il suo sito

Ermanno Picco con Leonardo Opali

Ermanno Picco con Leonardo Opali

Ermanno Picco

Nel 2003 è tra i primi membri italiani di Basenotes, e collabora con Perfumecritic.com. Dal 2010 è anima di “La gardenia nell’occhiello” , un grande conoscitore e un punto di riferimento del mondo del profumo, lo incontro volentieri in ogni manifestazione “profumata” alla quale partecipo.

Link a La gardenia nell’occhiello 

 

La dedica di Ennio Doris a Leonardo Opali

La dedica di Ennio Doris a Leonardo Opali

 

Ennio Doris

Un maestro di vita che sa parlare chiaro e una persona molto alla mano, ho molto apprezzato che con questa dedica abbia capito subito come funzionano i miei profumi, ho clienti che considerano il profumo solo un lusso e non una sofisticata forma per spiegare agli altri chi siamo. Una persona di successo non ha bisogno di ostentare lusso ma di convincere e in effetti le mie realizzazioni di “Profumo di fiducia”  per il mondo bancario e direzionale stanno piacendo.

Dedica”A Leonardo, l’olfatto può cambiare le percezioni degli altri sensi. Con stima e simpatia Ennio Doris”

Link alla banca Mediolanum

 

Spyros Drosopolous e Leonardo Opali

Spyros Drosopolous con Leonardo Opali

 

Spyros Drosopoulos

E’ un naso emergente greco ma ha passato molti anni in Germania e ora è il naso di Baruti ad Amsterdam, è molto bravo ad utilizzare le nuove molecole per realizzare atmosfere ed è una persona molto simpatica che mi ha insegnato molti trucchi per comporre le note polverose, le metalliche, le cremose e le minerali.

In Italia è distribuito in 4 profumerie esclusive tra cui la Profumeria al Sacro Cuore di Bologna e il suo sito è in questo link

Kodo

Souhitsu Hachiya a Bologna

 

Maestro Souhitsu Hachiya

è il 21esimo discendente dell’antica famiglia degli Hachiya che si tramanda fin dal XV secolo il Kodo, quella che in Giappone viene considerata una delle tre arti classiche di raffinatezza, insieme all’Ikebana dedicata alla composizione floreale e al Chado per il tè. E’ venuto in Italia una volta sola e per Leonardo Opali è stato un grande onore fare la sua conoscenza.

Il rituale prevede l’esecuzione di una precisissima “drammaturgia” di “ascolto dell’incenso”  in cui le note odorose sprigionate dai legni aromatici bruciati compongono sinfonie olfattive, oggetto di suggestione, contemplazione, gioco e poesia. Quella parola “ascoltare” il profumo mi ha insegnato molto, è un ascoltare i messaggi della natura, se vogliamo, è un po’ comunicare con essa. Nel privato è un ragazzo simpatico e spiritoso, appassionato di calcio, del buon cibo e del buon bere ma nell’espletamento della sua nobile arte riesce a tenere i presenti in assoluto silenzio per ore e in segno di rispetto abbiamo pubblicato la sua foto da solo in abito di cerimonia. Non ha un sito ma pubblichiamo il link al sito di incensi Nippon Kodo

 

L'architetto Gaetano Pesce

L’architetto Gaetano Pesce

Architetto Gaetano Pesce

E’ uno dei più grandi architetti del mondo, un vanto per l’Italia, non ha bisogno di presentazioni. Mi ha contattato dal suo studio di Broadway e ha fatto realizzare un profumo per il Museo del 900 a Firenze che rappresenta un aspetto della donna mai trasformato in profumo, era per me una grande sfida e mi ha stupito la fiducia assoluta con la quale mi ha fatto lavorare, ecco il suo sito   Evidentemente il saper scegliere i collaboratori e il saper delegare è stato una degli ingredienti del suo successo.

taf fragranze artigianali 2015 ad Asti 028 con Leonardo Opali

Ilian Rachov e Leonardo Opali davanti alla medusa realizzata per Versace

 

Ilian Rachov

Ilian Rachov, l’artista della Maison Versace, bulgaro, padrone di antiche tecniche pittoriche ormai dimenticate. Il suo stile personale e i suoi cromatismi lo ha proiettato in tutto il mondo apparendo anche in varie TV come esperto del settore.  Molte delle sue opere appartengono a collezioni pubbliche (Vaticano,Museo Etnografico a Hamburg,Monastero di Rila in Bulgaria, Istituto Internazionale don Bosco a Torino..) e private (a Roma, Palermo, Torino, Londra, Tokio,  New York, Las Vegas, Los Angelis,Chicago…) di diversi paesi del mondo. Ha eseguito ritratti per la moglie del Presidente bulgaro ma anche per Penelope Cruz, il Principe di Monaco, Naomi Champell, il suo sito è  www.artbyilian.com

Romolo Cacciatori

Leonardo Opali e Romolo Cacciatori

 

Romolo Cacciatori

Enogastronomo padovano con grandi esperienze manageriali in aziende come Olivetti, amministratore di molte società come la più grande USL d’Italia, ha spostato la sua attenzione via via verso l’enogastronomia, è membro attivo  della FISAR  Iscritto all’albo Nazionale dei Docenti Sommelier (relatori) per molte lezioni in tutti e tre i livelli. Particolarmente preparato ed efficace come relatore nel primo livello Birra; secondo Livello Vini Francesi, supportato da continue visite in Francia (Champagne, Alsazia, Borgogna) e sull’abbinamento Cibo-vino.  Conosce la viticultura di tutte le Regioni Italiane ed è consulente di Cantine enologiche per una valutazione qualitativa dei prodotti in affinamento, il suo curriculum è kilometrico e lo si trova sul suo sito 

Lo ho conosciuto in una serie di cene seriali in ristoranti aderenti alla Confcommercio in cui presenziavo come presidente mandamentale e da quelle esperienze ho tratto il format per le mie cene gusto olfattive. E’ una persona molto disponibile e preparata e quando devo realizzare dei profumi ispirati a vini come “Uva Isabella” andati a personalità politiche francesi, lo interpello sempre.

Cliccando su Accetto, acconsenti all'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi