Profumi e sapori del Veneto, un tour diverso

Per tutti i clienti che giungono da tutta Italia per realizzare il profumo su misura con Leonardo Opali, abbiamo riassunto un tour sotto la voce "Profumi e sapori dal Veneto".  Descriveremo i luoghi da visitare per trasformare una trasferta in un tour polisensoriale, ovvero dove andare per gustare Profumi e sapori del Veneto e vedere luoghi caratteristici e alternativi. Abbiamo chiamato questo tour Profumi e sapori del Veneto per distinguerlo da un prossimo tour che proporremo  che sarà prettamente gusto olfattivo e sarà realizzato con la collaborazione dei ristoratori della zona. 

NB: Consigliamo di leggere tutto il giro, scegliere delle tappe e successivamente cliccare sui link.

 
Profumi e sapori del Veneto 1

Profumi e sapori del Veneto Castello di Arzignano

Si parte dalla prima fermata di profumi e sapori del Veneto ad Arzignano dove c'è il nostro Scent Corner di via Fiume dove numerosi clienti ci vengono a trovare per realizzare il loro profumo su misura. Ad Arzignano c'è da visitare l'antica rocca con il panorama che dà sulla pianura sui castelli di Giulietta e Romeo a Montecchio: E' il Castello di Arzignano

Profumi e sapori del Veneto Taverna dei Baldi

 La tappa più veloce per chi deve tornare al casello dell'Autostrada e non vuol rinunciare ai profumi e sapori del Veneto è la prosciutteria "Taverna dei Baldi" dove si possono assaggiare i prosciutti di Sauris, San Daniele, e prodotti locali molto interessanti. Consigliamo di affidarsi a Massimo che  può far conoscere un mondo di gusti diversi. Una volta in centro di Arzignano oltre a molti negozi caratteristici c'è l'eccellenza della Coltelleria Dalla Costa che da tre generazioni personalizza coltelli per gli chef di 150 paesi europei e extraeuropei 

Profumi e sapori del Veneto Damini

Una tappa per chi ha più tempo e vuol entrare appieno a gustare profumi e sapori del Veneto è il ristorante stellato "Damini e Affini"  è la prima macelleria/ristorante stellata d'Europa e vale la pena di visitarla.
Un'altra eccellenza del territorio in una collina appena sopra ad Arzignano è probabilmente l'unica acetaia in Veneto. La Famiglia Lovato infatti ha passato anni nel modenese ad imparare l'arte dell'Aceto Balsamico e la ha portata in un posto molto simile alle colline modenesi  aggiungendo nuove sfumature venete...
 

Profumi e sapori del Veneto Cantine Cavazza

Per chi si dirige verso ovest, la terza tappa per gustare profumi e sapori del Veneto è nella vicina zona di Gambellara, zona tipica del Recioto. Consigliamo di visitare almeno le Cantine Cavazza immersa nei vigneti, previo appuntamento per gustare profumi e sapori del Veneto famosi in tutto il mondo.

Profumi e sapori del Veneto

Profumi e sapori del Veneto Castello di Romeo

Prima però Fuori Arzignano assolutamente sono da visitare i Castelli di Giulietta e Romeo a Montecchio Maggiore con il bellissimo panorama.
A proposito di Romeo e Giulietta, tra Arzignano e Gambellara, appena 300 metri fuori percorso, c'è la Villa Da Porto Barbaran a Zermeghedo che sembra abitata da fantasmi e fu la dimora del Da Porto che scrisse la versione originale copiata da Shakespeare.
Profumi e sapori del Veneto 8

Profumi e sapori del Veneto Arena di Verona

A questo punto si può proseguire il percorso romantico verso ovest con la vicina Verona che è tutta da vedere, dal balcone di Giulietta che sembra avesse dimora di vacanza nel castello di Soave che si vede lungo il percorso, anche dall'autostrada, fino a Piazza Bra e l'Arena, il Teatro Romano.....Tutta la zona è piena di locali di ogni tipo dove poter assaporare i profumi e i sapori del Veneto.

Profumi e sapori del Veneto 8

Profumi e sapori del Veneto Piazza degli Scacchi Marostica

Un altro percorso, invece verso est è costituito dalla zona pedemontana ora servita da una veloce superstrada in via di ultimazione. Ci si dirige verso est con una fermata sulla piazza degli scacchi di Marostica a prendere un cappuccino.

Profumi e sapori del Veneto 7

Profumi e sapori del Veneto Distilleria Nardini

Poi non può mancare il Ponte di Bassano, costruito dal Palladio e appena restaurato. E' una cittadina piena di storia e molto turistica, piena di locali interessanti ma non deve mai mancare una pianificazione della visita all'orario dell'aperitivo per  il famoso aperitivo della distilleria Nardini, la prima distilleria d'Italia.

Senza il "mezzo e mezzo" o il bitter chinato della distilleria non si potrà mai dire di aver conosciuto profumi e sapori del Veneto.
Profumi e sapori del Veneto 6

Profumi e sapori del Veneto Monte Grappa

Poi se si ha tempo a scelta la zona di Asiago molto turistica e piena di malghe con il famoso formaggio Asiago o il Monte Grappa, ottimo per motociclisti o gli amanti delle curve, meno turistico ma dal panorama mozzafiato e pieno di malghe e rifugi nonchè di tante testimonianze della guerra come il grande sacrario militare. Da Rifugio Bassano con il sereno si può vedere Venezia e tutte le Dolomiti.

Anche in questo caso è d'obbligo fermarsi nelle malghe ed assaporare i formaggi, le ricotte e i tipici profumi e sapori del Veneto di montagna.
Profumi e sapori del Veneto 5

Profumi e sapori del Veneto Valdobbiadene Ca' Salina

Poi, procedendo verso est è d'obbligo fermarsi sulle colline sopra Valdobbiadene, zona di vigneti del Prosecco molto riposante. Molte sono le cantine a disposizione, per chi ha poco tempo, consigliamo un assaggio di prosecchi presso le cantine Ca' Salina, specializzate in enoturismo, decisamente sono  profumi e sapori del Veneto più conosciuti nel mondo.

Profumi e sapori del Veneto 3

Profumi e sapori del Veneto Castelbrando

Si può finire il giro cenando al Castello di Castelbrando. Si sale con la funicolare andata e ritorno (1 euro) e lassù ci sono gelaterie, ristoranti, ecc.. se volete c'è l'incantevole passeggiata dei mulini, molto riposante a patto di avere delle scarpe adatte al fondo sassoso.

Questo in realtà è un giro proposto ad una famiglia di Bologna che doveva realizzare un profumo su misura  presso il nostro corner come regalo per festeggiare un famigliare ed ha così trasformato un veloce strappo in autostrada in una settimana di ferie partendo dal nostro corner di Arzignano. La Regione Veneto è la prima regione per turismo d'Italia e presenta una infinita possibilità turistica, questo ne è solo un esempio. Sicuramente i profumi e sapori del Veneto sono apprezzati in tutto il mondo.

Profumi e sapori del Veneto Molinetto della Croda

Arrivati a Vittorio Veneto o si prende l'autostrada verso Venezia o il Cadore oppure si fa una piccola disgressione al Molinetto della Croda a Refrontolo è da vedere assolutamente, ricorda quello del Mulino Bianco e di notte luci colorate lo rendono uno spettacolo da favola.

Questo in realtà è un giro proposto ad una famiglia di Bologna che doveva realizzare un profumo su misura  presso il nostro corner come regalo per festeggiare un famigliare ed ha così trasformato un veloce strappo in autostrada in qualche giorno di ferie partendo dal nostro corner di Arzignano.
La Regione Veneto è la prima regione per turismo d'Italia e presenta una infinita possibilità turistica, questo ne è solo un esempio. Sicuramente i profumi e sapori del Veneto sono apprezzati in tutto il mondo.
Per la parte vicentina ci si appoggi a questo nuovo portale

Cliccando su Accetto, acconsenti all'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi